Effetto nostalgia come opportunità per lo sport, con Marco Canigiani – marketing manager SS Lazio

ascoltalo sulla tua piattaforma preferita

Oggi intervistiamo Marco Canigiani, Marketing manager della SS Lazio che si occupa anche di Sponsorship e Eventi per la storica squadra di Serie A.

La chiacchierata non è la solita chiacchierata, perché porta in alto il valore delle emozioni attraverso la nostalgia.

Abbiamo ragionato su quanto il concetto di nostalgia possa essere una vera e propria leva di marketing, e uno strumento fortissimo, per riuscire a trasformare la storia di un club in valore sia per i giovani che per i meno giovani.

Oltre a questo abbiamo parlato di modello sportivo americano, di e-sport e di come si diventa il marketing manager della SS Lazio.

partecipa alla discussione

i nostri social

condividi questo contenuto per migliorare lo sport

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

TUTTI I NOSTRI CONTENUTI PER TE

podcast
1584894551629
Una carriera da commerciale nello sport business, con Paolo Ghiglione
podcast
ayelt-van-veen-FfDkxG_0Z7w-unsplash
Lo sviluppo del talento: tra prestazione e apprendimento, con Matteo Zago
podcast
118309578_3229884320413129_7574535840353311302_o
Nuove opportunità ed iniziative legate al territorio, con Gabriele Airoldi – marketing manager UC Albinoleffe
podcast
frantzou-fleurine-M_SHDR94jLg-unsplash
Le 4 fasi dell’apprendimento: da un approccio lineare a uno non lineare
podcast
hands-on-laptop-bright-lights-and-numbers-visualiz-AG3AETR
La vera utilità dei dati nel gioco del calcio, con Aldo Comi di Soccerment
podcast
self-awareness-TJ2PE9G
Il punto di partenza: la consapevolezza, con Sara Landi
podcast
david-vilches-dmefLgEYM_k-unsplash
Gestire il cambiamento di allenatori e bambini, con Isabella Gasperini
articoli
Full length portrait of teenage boy leaping forward and catching ball while defending gate in football match
La formazione del portiere: il gioco come mezzo allenante – Angelo D’Ignazio
podcast
angelaccio face
Sponsorizzazioni: nuovi trend e opportunità grazie al binomio sport & food, con Vittorio Angelaccio

Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Aenean lacinia bibendum nulla sed